Cerca
  • Amos

Ti lascio il sogno di volare

Ciao Campione,

ho avuto sempre una bella grafia ( non si dice calligrafia... scopri perche'...piccolo Campione! ed ogni volta che qualche supereroe pronuncera' quella parola... tu sorriderai per me).

Ti dicevo che ho sempre avuto una bella grafia, ma non ho mai amato scrivere. Forse perche' dovevo scrivere in un momento preciso, in un luogo preciso e per qualcuno che forse non avrebbe mai letto. Oggi mi trovo ad indossare le mie cuffiette, quelle che fan sentire un " gran rumore" e poggiare le mie dita su questa tastiera bianca che a te non e' mai piaciuta...ma per te...in questo preciso momento.

Anche se alcune volte cade una lacrima tra il tasto F e G, in questo silenzio che ormai inizia a non profumare piu' di sogni, riesco ancora ad alzare il volume, scartare tutti i tuoi video di Fortnite... e riesco ad urlare per aver voglia di dedicarti qualcosa, dedicarti un colore che chissa' un giorno scoprirai... chissa' un giorno te ne ricorderai... chissa' un giorno lo suonerai.

Mio grande piccolo Campione, questi giorni di quarantena decidono se e' piu' facile fermarsi o se piu' difficile continuare; sono trascorsi 10 anni e guarda come e' strana la sorte... scrivo e t'immagino seduto in ginocchio sulla cappotta di quella Punto orrenda, che impugni con la mano destra l'antenna... ed urli fiero il tuo nome! Come se su quella frequenza tu sussurri ed urli che ci sei e che ci vuoi essere. Mamma ed io ti guardiamo, sbalorditi solo per 6 secondi ma... sicuri del tuo essere Peter Pan... per 1 minuto /10 minuti/100 minuti... infiniti minuti.


Campione, impara a commuoverti da solo ascoltando o guardando un video ( e se lo fai..anzi fallo adesso!... Dante ti capira' e non ti giudichera'...)

Impara ad essere altruista, impara a soffrire chiedendo scusa, impara a saper far tutto... impara ad "essere l'altro"... quello che spaventa! ma anche quello che e' il contrario di tutto cio' che tutti vogliono. Impara a non piangere per qualcosa o per qualcuno che perdi... perche' solo tu deciderai quando perderlo.

Impara ad urlare in silenzio...impara a sorprendere... impara a dire sempre si ( anche se mille e duecentoventritre persone ti diranno che e' sbagliato) ma insegna a trovare il modo che quel si, diventi una promessa e non una bugia.


Campione, anche se punti i piedi in una direzione opposta alla tristezza... ricordati che hai i tuoi occhi! E se impari le regole del gioco, non perderai neanche un ricordo. E se quel ricordo e' stato un ti amo o un voglio stare con te... non ti vergognare o non ti fermare ad andare dritto contro un muro! Vacci! E' l'unico modo che hai per viverti quell'emozione quella delusione quella promessa...quel sogno. Barbara o Pierluigi non ti aiuteranno mai a ricordare quel muro e quanto male ha fatto... sarai solo tu un giorno ad insegnargli quanto e' stato bello ed importante.


Hai tutte le mie password. Quelle del mio cuore e dei miei ricordi. Solo tu sai come trovarmi un giorno. Solo tu potrai sgridare un mio gesto o una mia frase, perche' sarai il custode del mio nome e delle mie idee. Non perderle mai quelle password... Campione. E in tutti quei milioni di momenti che il 3484635338 non ti rispondera' perche' non potra' mai piu' rispondere... tu lascia un messaggio alla segreteria telefonica! non dire parolacce (naaa non le hai mai dette)... lascia un messaggio... che sia una farfalla bianca o uno scorpione, ma lascialo perche' io lo ascoltero' lo riascoltero' ed ancora lo ascoltero'. Si te lo ripeto... io lo ascoltero' ancora.


Incontrerai demoni e streghe, ma incontrerai anche girasoli e stelle alpine. Non li cacciare e non li mettere in un vaso. Fanno parte di rabbia e sorrisi. Ne incontrerai anche tu nella tua vita ed il tuo istinto dovra' sempre toccarli e dipingerli.


Per me e' importante che tu sappia far sorridere. E' importante che dipinga sui tuoi occhi il sorriso di chi e': dietro....al lato...e davanti. Per me sara' sempre importante che tu riesca ad inventare un sorriso a quella persona che non ha mai posato gli occhi su di te. Che tu riesca ad inventare un sorriso a tuo fratello (per questo fa' che tu sia il primo... tra me e te...), che tu riesca ad inventare un sorriso a tutto cio' che senti distante, ma che per te e' importante.


Mi hai lasciato tante volte senza parole, fallo ancora anche se da solo. Non ti fermare! non fermare la tua curiosita' anche se ti scocci o anche se devi sollevare i giorni che sembrano uguali. Impara a giocare a poker, se e' questo che vuole la tua curiosita'! Impara ad uscire da solo senza dare la mano! se e' questa la tua curiosita'... Impara a scappare e prendere una nave che ti porta lontano! Se e' questo che vuole la tua curiosita'!... Impara a saper curare una persona senza che ti dica grazie! Se e' questo che vuole la tua curiosita'!... Impara........ad amare la persona sbagliata.....Impara a decidere... di tutto quello che non sai...e che non hai....! Se e' quello che la TUA curiosita' vuole!

Nessuno.....mai ti fermera'. Perche' tutto avra' sempre un senso. E quel senso....sei TU.


Leggerai e non capirai. Leggerai e ti scoccerai. Leggerai con mamma. Leggerai da solo indossando quel vestito triste che indosserai solo per una volta. Leggerai fiero o deluso di me. Leggerai ridendo e fiero.

L'unica cosa che conta e contera'... che tu ed io saremo sempre nella stessa lacrima ma saremo sempre NELLO STESSO SORRISO.


" risolvilo.... da solo"..

Ciao Campione




100 visualizzazioni

© 2023 by ADAM SCHARF. Proudly created with Wix.com

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Twitter Icon sociale
  • Youtube
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now