• Uncategorized

    Sei mesi e fiero di aver corso

    Esattamente 6 mesi fa, esattamente 6 mesi fa, sono corso senza contare i miei passi da una persona perchè mi chiedeva aiuto, perchè piangeva, perchè aveva paura. Mi ha chiesto di correre da lei e di comprare all’MD un test di gravidanza, si quello viola da 18 euro. Sentivo la paura nel testo della sua email. Non mi sono domandato neanche per dieci secondi cosa centravo io, e perchè chiederlo a me. Non importa. Anche questa volta non importa. Può nascere una vita, può nascere un colore, anche se non è il mio. Chi se ne frega. Scappo, trovo una macchina, sgommo e cerco in ogni scaffale, non mi vergogno…

  • Uncategorized

    Tutto puó succedere

    Che consiglio darebbe ai genitori che scoprono di avere un figlio affetto dalla sindrome di Asperger? Di non mollare mai, di sostenere sempre questi ragazzi. Sono straordinari, bisogna dare loro fiducia e dirgli che possono arrivare dove vogliono. Io non ho mai ostacolato Fabrizio, anzi l’ho sempre appoggiato nelle sue scelte anche quando sembravano più grandi di lui e adesso mi ringrazia. Mi dice sempre: “Mamma lo abbiamo fatto insieme, non sarei mai arrivato dove sono se non avessi avuto a fianco una mamma come te. http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/-non-volevano-che-continuasse-a-studiare-perche-ha-l-asperger-ora-mio-figlio-ha-due-lauree-e-un-lavoro-_3140314-201802a.shtml Le mamme vere. Chapeau

  • Uncategorized

    OssessioneEccitazione

    Io sono qui. Ormai camminare, addormentarsi, corteggiare, soffrire, ridere, ascoltare, cercare, bere… tutto è cosparso da un ossessione di rabbia che vive viaggiando controvento. Io non sono cosi come credi. Io non sono te. Io non aspetto che tutto scivoli e si perda in una foresta di alberi tagliati. Io non decido di fare male e poi smettere. Io non dimentico perchè ho cambiato i piani della mia vita. Io non sono cattivo come te io non aspetto che arrivi la luna poi il sole e di nuovo la luna. Io non sono come te. Il tempo non passerà ed Io non perdo quello che ho perso. Io non cambio…

  • Uncategorized

    Le donne di Modena

    Sto tornando percorrendo strade parallele. Sono stato dove ho riscoperto i sapori i sorrisi ed i profumi di una città che vive. Mi ritrovo ancora una volta ad appoggiare la guancia destra su un finestrino che si affaccia sul mondo, mentre il mondo percorre i miei pensieri. Oggi, da questa autostrada, quella stella gialla mi guarda solo con l’occhio destro. Ma è sempre li) Ho camminato su ciottoli di pietra ascoltando Le donne di Modena di Baccini. Non dovevo guardare i tavolini di una birreria e trovare un escort ballare su un tavolo, non dovevo guardare una barista senza sorriso e senza zucchero di canna. Non dovevo comprare e regalare…

  • Uncategorized

    Cosa posso dire….Cosa vorrei dire..

    Felice ma senza parole.. http://www.tgcom24.mediaset.it/spettacolo/nyt-asia-argento-molesto-un-attore-minorenne-e-lo-risarci-con-380mila-euro-_3158837-201802a.shtml Spesso, ogni giorno leggo parole e disegni di donne forti che combattono la violenza ed i soprusi nei loro confronti….hanno coraggio! sono donne forti ma sono donne che sono riuscite ad avere….voce. Ho una carissima amica avvocato che combatte ogni giorno, non solo per la sua professione, ma anche perchè ci crede anche perchè ascolta anche perchè ..ha voce, per aiutare ma anche per urlare contro un qualcosa che non ha colore qualcosa che non può vivere. Leggendo questa mattina l’articolo che ho allegato… mi sono fermato, mi sono seduto a terra ed ho alzato lo sguardo contro le mie pareti, loro parlano loro hanno…