Non ho tremato vedendo strisciare un … pollo

Oggi non ho tremato! Oggi mi sono fermato ed ho fatto attraversare un passato inutile, brutto, ambiguo, malato, borderline… ed anche sporco.

Oggi non ho tremato forse perchè 30 minuti prima ho ascoltato le parole Di Silvia, la sua voglia di competere… la sua paura nel dire “purtroppo” ed i suoi occhi verso il basso verso destra verso sinistra….. e quindi stavo bene!

Ma non ho tremato.

Mi è attraversata sulle strisce una cosa che mi è capitata in passato di vivere e che non avevo inteso che forma avesse. Quando l ho guardata oggi… ho ammirato anche una sfaccettatura di smorfia aggressiva! Caspita mi sono detto! Riesce ad essere cattiva ogni tanto! E quindi non sempre accogliente … ed accondiscendente…. e succube….. e schiava …. e vogliosa!

Non ho tremato. E mi sentivo anche bello.

Oggi avrei aspettato per anni che si spostasse quel ciuffo da sopra l occhio destro per inventare un altro colore e trovare il modo per dedicarle un’altra canzone.

Lei è professionale ma Anche da far innamorare. È silenziosa ma anche in simbiosi con un orchestra!)

Avrei comprato dei fiori oggi pomeriggio ma lei picchia forte e chissà…. un manrovescio avrebbe fatto male ma avrebbe fatto sorridere per generazioni …. nel mio cuore.

Con lei non tremo.

15 commenti su “Non ho tremato vedendo strisciare un … pollo

Raccontami una storia...!